E SE LA FEDE AVESSE RAGIONE 2021-2022

PER INFORMAZIONI

1Chiamaci al telefono 
2oppure scrivici un'email 
3o fissa un appuntamento. 

Se hai problemi, non esitare a contattarci inviandoci un'email a support [ @ ] upgtorino.it .Grazie!

Ufficio Pastorale Giovanile

Lunedì-Venerdì 9:00AM-12:00PM e  14:00PM-18:00PM
info@upgtorino.it

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

Hai dimenticato la password?

*

ART.ESELAFEDE2018

E SE LA FEDE AVESSE RAGIONE? 
L'AMOR CHE MOVE IL SOLE E LE ALTRE STELLE - LE RAGIONI DELLA SPERANZA

primo incontro 14 OTTOBRE 2021    

Con questo tema torna il percorso di catechesi per giovani, nella Basilica di Maria Ausiliatrice, proposto dalla Pastorale Giovanile Diocesana e dal Movimento Giovanile Salesiano di Piemonte e della Valle d’Aosta. Siamo ormai prossimi alla decima edizione di un’esperienza grandemente benedetta dal Signore, frutto di un’articolata e feconda collaborazione tra realtà ecclesiali diverse. In quasi dieci di cammino ininterrotto – anche durante la pandemia – si è esplorarla l’inesauribile ricchezza della nostra fede, dal Credo alla morale, dalla Scrittura ai Santi, dai Sacramenti ai vizi e alle virtù.

L’assidua e numerosa partecipazione – in presenza e in streaming – ha costantemente sostenuto e promosso il percorso, che si è progressivamente rinnovato, pur custodendo la sostanza della forma degli incontri. L’edizione dell’anno pastorale 2021-2022 si ispira al grandioso messaggio della Divina Commedia di Dante, nel settecentesimo anniversario della sua morte, affrontando i temi che vengono tradizionalmente indicati come i «novissimi», cioè escatologici: morte, giudizio, resurrezione, inferno, purgatorio, paradiso.

Ogni serata sarà accompagnata dall’approfondimento di un’opera d’arte, come sintesi e rilancio della catechesi proposta. Anche quest’anno sarà possibile incontrarsi nel cortile della Basilica di Maria Ausiliatrice alle ore 19.45, per vivere la cena al sacco in spirito di fraternità. Alle ore 20.45 inizierà l’accoglienza in Basilica e alle ore 21 inizierà l’incontro.

Dopo la catechesi e la presentazione dell’opera d’arte, sarà proposta la preghiera dell’adorazione eucaristica, con la possibilità della confessione sacramentale, grazie al prezioso servizio dei sacerdoti presenti. La catechesi sarà trasmessa anche in diretta streaming sui canali social della pastorale giovanile diocesana e salesiana, mentre il libretto con materiali per approfondire le tematiche – distribuito in basilica – sarà disponibile in formato pdf sul sito www.eselafede.it .

. Il primo appuntamento, dedicato al tema della morte, predicato da don Luca Ramello, sarà giovedì 14 ottobre

I prossimi appuntamenti:

  • 14 ottobre 2021 "Morte" - don Luca Ramello
  • 4 novmbre 2021 "Risurrezione" - don Paolo Paulucci
  • 2 dicembre 2021 "Giudizio"  - don Luca Ramello
  • 17 febbraio 2022 "Inferno" - don Paolo Paulucci
  • 17 marzo 2022 "Purgatorio"  - don Luca Ramello
  • 28 aprile 2022 "Paradiso" - don Paolo Paulucci

 

Per informazioni www.eselafede.it 

Scarica la locandina

 

 
TOP