FORMAZIONE ORATORI

PER INFORMAZIONI

1Chiamaci al telefono 
2oppure scrivici un'email 
3o fissa un appuntamento. 

Se hai problemi, non esitare a contattarci inviandoci un'email a support [ @ ] upgtorino.it .Grazie!

Ufficio Pastorale Giovanile

Lunedì-Venerdì 9:00AM-12:00PM e  14:00PM-18:00PM
info@upgtorino.it

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

Hai dimenticato la password?

*

SPUC2018 ARTICOLO

FORMAZIONE ORATORI 
 

FORMAZIONE REGIONALE ORATORI ESTIVI 2021

Come deliberato nell’ultima Consulta Regionale di Pastorale Giovanile di Piemonte e Valle d’Aosta, si sta predisponendo un percorso formativo per gli Oratori, pensato su due livelli. Ogni area tematica sarà infatti sviluppata per destinatari diversi, con due video distinti: uno rivolto ai responsabili e ai coordinatori (preti, diaconi, religiose e religiosi, laici, adulti e giovani), l’altro agli animatori (adolescenti). Il primo sarà perciò pensato per le “regie educative”, i Consigli di Oratorio, le equipe di coordinamento; il secondo, per gli animatori, sarà invece  costruito con uno stile più adeguato agli adolescenti.

Le tematiche formative saranno sei, ispirate alle cosiddette 5 W dello stile giornalistico (in inglese si chiamano Five Ws o anche W-h questions): WHO; WHAT; WHEN; WHERE, WHY, più la coordinata HOW, ovvero del “come fare”. 

 Lo schema di fondo può essere così sintetizzato: 

1.WHY. Perché si fa l’Oratorio? Perché educare attraverso l’Oratorio?

2.WHAT. Cosa è successo? Quali urgenze educative un anno dopo la pandemia?

3.WHEN. Quando l’Oratorio è possibile? In che senso il Vangelo è lo “specifico” dell’Oratorio? Quando il Signore Gesù fa la differenza in Oratorio?

4.WHO. Chi fa l’Oratorio? Il senso e il ruolo della regia educativa come servizio di corresponsabilità, nel riconoscimento, nella condivisione e nella cura dei carismi.  

5.WHERE. Dove si fa l’Oratorio? Il senso e i compiti della comunità educante: il suo essere variegata, composita e differenziata per cammini, motivazioni, esperienze. L’ombra dell’individualismo. 

6.HOW. Come si fa l’Oratorio?  Il linguaggi educativi dell’Oratorio in presenza a partire dalla centralità del corpo.  

La proposta rivolta alle regie educative sarà condotta da personalità formative di alto profilo, di livello nazionale, mentre per i video rivolti agli animatori saranno costruiti da collegamenti esterni in Oratori del territorio della nostra Regione (Piemonte e Valle d’Aosta), dando voce a educatori e animatori significativi delle nostre Diocesi. 

Tutto il materiale formativo, comprese delle schede di approfondimento, sarà caricato sul sito www.oratoripiemontesi.it, dov’è ancora fruibile il corso di formazione per la prevenzione dal Covid, che sarà aggiornato alle nuove disposizioni legislative. 

Sarà San Giuseppe ad accompagnare il cammino degli Oratori, in quest’anno speciale a lui dedicato, come espresso dal titolo di questo percorso, «Dentro il Suo sogno».  Artigiani e artisti della bellezza.

CORSI NOI TORINO

Corso animatori

L’Ufficio Diocesano di Pastorale Giovanile e La NOITORINO – Oratori e Circoli, in collaborazione con la Consulta Regionale e Diocesana di Pastorale Giovanile, stanno infatti mettendo punto un rinnovato progetto formativo, che tenga conto della situazione pandemica che stiamo attraversando, con tutte le incertezze e le fatiche che ne conseguono.

In una prospettiva più pedagogica, la formazione ricalcherà, con temi e prospettive differenti, la seguitissima formazione online dello scorso anno “Tutto concorre al bene”. La nuova edizione si occuperà della ripresa motivazionale di educatori animatori e comunità educanti, dedicando due serate ai giovani adulti, due agli adolescenti e due ai preadolescenti, che fra tutte le fasce è quella che più ha sofferto il tempo della pandemia.

A questa fase ne seguirà un’altra, caratterizzata da una finalità più operativa e pratica, e potrà essere promossa dall’equipe della NOITORINO nei singoli Oratori o nelle Unità Pastorali che ne faranno richiesta, nelle modalità di prevenzione consentite dalle autorità competenti. Si prevede inoltre di realizzare in presenza il Corso Coordinatori di Oratorio. Per conoscere i temi della formazione, l’Equipe di NOI e UPG di Torino sta preparando dei brevi video di lancio dei diversi moduli formativi, che saranno prossimamente pubblicati sui rispettivi siti. Sarà così possibile rinnovare la passione educativa dei nostri Oratori!

WHO? – CHI? Chi riguarda questo progetto? Animatori ed educatori tocca a voi! Si deve e si può fare l’Oratorio oggi!

WHAT? – COSA? Cosa è successo? Quali sono i bisogni dei ragazzi dopo un anno di pandemia? Quali sono le sfide educative?

WHEN? – QUANDO?: Quando c’è la passione educativa l’animazione è possibile, anche in tempo di Covid. Il cuore è sempre l’amore, che in Oratorio si esprime come preghiera e formazione, per far capire ai ragazzi che non sono soli. L’Oratorio diventa faro di speranza e riferimento per tutta la comunità.

WHERE – DOVE?: Dove non siamo soli! Lavoriamo in una comunità educante in cui risulta importante parlarsi e confrontarsi, sostenendosi reciprocamente nella progettazione. L’obiettivo principale è quello di coinvolgere tutte le realtà.

WHY? – PERCHÉ? Perché l’Oratorio educa e annuncia il Vangelo? Sappiamo vivere il primato dell’accoglienza e delle relazioni?

HOW? – COME? Come ripartire dunque in vista dell’Oratorio estivo? Testimonianze e indicazioni pratiche.

Corso educatori

A breve le informazioni utili

TOP