«SPERARE SEMPRE, in tempo favorevole e sfavorevole»

PER INFORMAZIONI

1Chiamaci al telefono 
2oppure scrivici un'email 
3o fissa un appuntamento. 

Se hai problemi, non esitare a contattarci inviandoci un'email a support [ @ ] upgtorino.it .Grazie!

Ufficio Pastorale Giovanile

Lunedì-Venerdì 9:00AM-12:00PM e  14:00PM-18:00PM
info@upgtorino.it

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

Hai dimenticato la password?

*

ART.ESELAFEDE2018

 «SPERARE SEMPRE, in tempo favorevole e sfavorevole»
19 e 26 febbraio e 5 e 12 marzo 2021 alle 20.30

L’imminente tempo forte della Quaresima, che si aprirà la prossima settimana e verrà scandito da quattro incontri di preghiera di Taizé. In attesa di conoscere e valutare le modalità di svolgimento del Capodanno europeo dei giovani di Taizé a Torino, previsto dal 28 dicembre 2021 al 1º gennaio 2022, tali proposte di preghiera, nello stile della comunità di Taizè,  rappresenteranno una significativa tappa della preparazione di un evento eccezionale non solo per Torino ma per il Piemonte e l’Italia.  «SPERARE SEMPRE, in tempo favorevole e sfavorevole» sarà il titolo della preghiera nelle serate dei primi quattro venerdì di Quaresima, 19 e 26 febbraio, 5 e 12 marzo, nella Cattedrale di Torino, dalle ore 20.30 alle ore 21.30. La traccia delle meditazioni e delle preghiera riprenderà l’ultima «Lettera ai giovani» di frère Alois, dedicata alla rilettura del tempo della pandemia alla luce della speranza cristiana. Tutte le serate di preghiera saranno accompagnate dall’Arcivescovo e, in modalità che saranno valutate, da un Frère della comunità di Taizé.  La partecipazione sarà possibile in presenza o attraverso lo streaming sul canale YouTube e la pagina Facebook @upgtorino. 

Anche la proposta settimanale per i giovani, all’interno del sussidio della Quaresima di Fraternità - disponibile sui siti diocesani - sarà scandita dalle parole e dalle meditazioni di Frère Alois, priore della comunità di Taizé. 

Scarica la locandina

TOP